Presentazione

Image and video hosting by TinyPic

lunedì 26 novembre 2012

"Mappa dei brufoli" ( una guida sul perchè escono i brufoli in determinati posti del nostro viso e cosa vuol dire.)


1-2) Brufoli sulle tempie: indicano cattiva circolazione linfatica, assunzione di troppi grassi malfunzionamento della cistifellea, assunzione di cibo troppo elaborato.
3) Brufoli sul naso: scarsa alimentazione, costipazione, gonfiore, squilibri gastrointestinali, indigestione, cattiva circolazione sanguigna, poca assunzione di vitamina B.
4) Brufoli sulla guancia destra: indicano problemi ai polmoni, allergie, stress problemi allo stomaco, assunzione di troppi zuccheri, cellulari, telefoni, federe e pennelli da trucco sporchi.
5) Brufoli sulla guancia sinistra: indicano problemi al fegato, eccesso di cibo, stress, problemi allo stomaco, cellulari, telefoni, federe, pennelli da trucco sporchi.
6-7-8) Brufoli su mento e mascelle: indicano problemi allo stomaco, poca assunzione di fibre, sovraccarico di tossine, problemi ormonali, problemi ginecologici, squilibri renali, dentifricio, mani sporche; eventuali screpolature in questa zona stanno ad indicare che c'è un'ovulazione in atto.
9) Brufoli sulle labbra: indicano costipazione, intestino irregolare, cibo troppo piccante e/o fritto, dentifricio.
10)Brufoli sulla fronte: indicano problemi digestivi, problemi all'intestino tenue, al fegato, stress, malumore, assunzione di cibi troppo ricchi di zuccheri, accumulo di tossine, contatto con i prodotti per capelli, indossare cappelli sporchi, andare a letto in orari irregolare.
11)Brufoli tra le sopracciglia: indicano disfunzione del fegato, assunzione di troppo alcool, troppi grassi, troppi insaccati, tabacco, e cuore debole.
12-13) Brufoli nella zona contorno occhi: indicano malfunzionamento dei reni e disidratazione.
14-15) Brufoli sui lobi delle orecchie: indicano gli stessi problemi dei punti 12 e 13 e l'assunzione di troppe bevande gassate, caffeina e alcool.
16) Brufoli sul collo: indicano che il nostro corpo è in lotta contro i batteri di un'eventuale malattia.
Cose da fare:
Bere tanta acqua (almeno 2lt al giorno), fare 20-30min. al giorno di attività fisica leggera, evitare lo stress, (cosa impossibile lo so), quindi optiamo per esercitazioni di tecniche di rilassamento, assumere un programma di sonno regolare, mangiare cibi sani, masticare lentamente, migliorare l'igiene; insomma tirando le somme, la soluzione è........
                                                     VITA SANA = MENO BRUFOLI
la mappa qui sopra riportata vi aiuterà a capire i segnali che il vostro corpo vi manda e cosa vuole dirvi.
Spero che questa piccola guida vi sia utile e vi piaccia; l'idea mi è venuta perchè tempo fa ne trovai una su un sito che parlava di acne e che volevo postarvi per farvela vedere, ma che non ho più trovato.
Al prossimo post kiss kiss by Trilly ^_^

19 commenti:

  1. ma pensa... non avevo idea che ogni zona avesse dei collegamenti diversi :S

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh già, ed è utilissimo saperlo così si sta più attente ^_^

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. IL PUNTO N°16 MI RAPPRESENTA IN QUANTO SONO AFFETTA DALLA CONNETTIVITE INDIFFERENZIATA,QUINDI SONO COSTRETTA AD ASSUMERE CORTISONE ED UN ALTRO MEDICINALE TUTTI I GIORNI....COME POSSO ELIMINARLI....LI ODIO....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao angela, allora partendo dal punto che la pelle è un organo molto complesso, questa mappa indica le principali cause che potrebbero esserci dietro la comparsa dei brufoli, giusto per aiutarci, ma ciò non toglie che ci possa essere l'eccezione alla regola, come te. Noi possiamo aiutare la nostra pelle prendendocene cura, facendo maschere adatte (anche handmade, qualche ricetta la trovi nel mio blog) pulizia del viso mettendo creme, ma c'è una cosa che non mi stancherò mai di dire e ripetere, l'acne, i brufoli, oggi come oggi sono una vera patologia e per tanto non vanno prese alla leggera, oltre la cute questi inestetismi danneggiano anche psicologicamente, perchè come ben sappiamo chi ne soffre non lo accetta molto ben volentieri e ci convive male (la prima sono io), ma se vogliamo curarla nel modo giusto dobbiamo assolutamente affidarci ad un bravo dermatologo. Baci!

      Elimina
  4. Grazie mille x le info volevo chiederti una cosa , io sono del tipo 8 cosa vuol dire quando scrivi dentifricio? Grazie in anticipo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona, mi fa molto piacere sapere che ti sono stata utile, con dentifricio intendo dire quando ci spazzoliamo i denti e lasciamo la schiuma del dentifricio scorrere lungo il mento ;)

      Elimina
  5. Ho due brufoli identici sia sulla guancia sinistra che su quella destra. Apparsi uno a distanza di una settimana dell'altro. Praticamente ho raddoppiato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un raddoppio non bello però :( sono proprio una gran noia!

      Elimina
  6. Ciao ho 18 anni e ho i brufoli sul collo e decolte' e non capisco cosa vuol dire che il corpo e' in lotta con i batteri di un eventuale malattia; di che tipo mi devo preoccupare?

    RispondiElimina
  7. Ciao, non creiamo allarmismi, a volte i brufoli sfogano sul collo e decoltè anche per uno sfogo magari di febbre o influenza, ma siccome hai 18 anni sarà sicuramente dovuta agli ormoni, il mio consiglio è quello di recarti da un bravo dermatologo che ti darà la giusta diagnosi, questo schema è molto generico ;)

    RispondiElimina
  8. ciao ho un brufolo al mento e mi fa molto male non riesco ne a parlare e a mangiare regolarmente cosa mi consigli di fare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, i brufoli per prima cosa non vanno mai schiacciati, però se ti fa così male puoi provare ad usare un metodo sterile per far uscire tutto il pus che c'è all'interno, procurati un ago e tieni a portata di mano una garza sterile dell'acqua caldissima e acqua ossigenata e pomata al cortisone, disinfetta l'ago e buca il brufolo sulla punta bianca dove vedi il pus a questo punto immergi la garza nell'acqua molto calda (attenzione a non ustionarti) e pratichi delle leggere pressioni intorno al brufolo, il calore dell'acqua farà fuoruscire il pus senza il trauma della premitura, fatto ciò ora disinfetta con l'acqua ossigenata e poi applicaci sopra un pò di pomata al cortisone.

      Elimina
  9. ciao...io sono arrivata a questo post perchè ho cliccato su google"brufoli sul naso"..il tuo post è molto interessante,e porbabilmente le cause del mio problema potrebbero essere quelle..ma scarsa alimentazione che significa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marilena, per scarsa alimentazione si intende un'alimentazione non regolare, quindi magari scarsa di elementi che servono a far star bene la nostre pelle, come le vitamine

      Elimina
  10. Corrispondo al punto 9, ho tre brufoli vicini alla bocca, due attaccati e uno sopra, ma solo in quel punto, non ho mai avuto problemi di acne anzi! Cosa mi consigli di fare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, se come dici non hai mai sofferto di acne, allora credo si tratti di un caso sporadico, applicaci sopra a limite un pò di tea tree oil così li fa seccare, assolutamente non toccarli e non schiacciarli, in ogni caso come si spiega nel punto 9 può dipendere da vari fattori, cerca di prestare attenzione a cosa mangi, mangia più "pulito".

      Elimina
  11. Ciao io ho brufoli sul viso e collo e schiena, e prurito diffuso. Il medico mi dice che non ho niente e che i brufoli sono dovuti agli ormoni e non mi dà nessuna cura... A chi mi devo rivolgeree? Non so che fare. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche se dovuti agli ormoni è assurdo che il tuo medico non ti dia una cura visto i fastidi che hai, il mio consiglio è di cambiare medico, rivolgiti ad un'altro dermatologo e vedi cosa ti dice. Anche io ho avuto i brufoli che mi uscivano per colpa degli ormoni, ma il mio dermatologo me li ha sempre fatti curare, perchè se non li curi potrebbe peggiorare e nella più brutta delle ipotesi lasciare anche cicatrici. Rivolgiti ad un bravo dermatologo al più presto, ciao.

      Elimina